Follow us on
Looking for something?

Responsabile del progetto pilota:
Comune di Bologna (BOL)

Ubicazione pilota:
Bologna (Italy)

Agricoltura urbana a SALUS Space

Contesto:

Il Comune di Bologna possiede un’area che è in fase di rigenerazione e che sarà dedicata alla promozione del dialogo interculturale, all’ inclusione sociale, allo sviluppo di capacità e di generazione di reddito nel quadro del progetto europeo “Salus Space” (finanziato grazie all’iniziativa  Urban Innovative Actions – UIA).

Visione:

Le infrastrutture disponibili includono un’area sul tetto che potrebbe essere convertita in un giardino e container marittimi climatizzati che possono essere adattati per ospitare attività agricole interne (ad esempio per la produzione di funghi, alghe, micro-ortaggi, colture vegetali tropicali). Il progetto mira a creare opportunità di lavoro, promuovere il coinvolgimento dei cittadini e delle parti interessate in attività di formazione, divulgazione e eventi promozionali. Il progetto pilota sarà inoltre integrato da un’unità dimostrativa distaccata (ospitata nei locali di UNIBO) dove saranno condotte attività di ricerca e dimostrazione su gestione e tecnologie avanzate per i sistemi di agricoltura verticale. Il prototipo di fattoria verticale di UNIBO sarà utilizzato anche per scopi promozionali, attività di formazione e divulgazione connesse all’iniziativa MyLocalFoodE.

 

In collaborazione con i partner FoodE:
Comune di Bologna (IT), University of Bologna (IT), Università degli Studi di Napoli Federico II (IT), Wageningen University & Research (NL), Institut des Sciences et Industries du Vivant et de l’Environnement (FR), Universitat Autònoma de Barcelona (ES), Nabolagshager AS (NO), Flytech SRL (IT) and Tasen Microgreen AS (NO)

Back to list